This page has moved to a new address.

T Blog

T Blog: ottobre 2009

T Blog

sabato 31 ottobre 2009

Scandalo Bwin - Anche in Germania si diffonde la notizia

Il sito di poker Hochgepokert lancia in prima pagina, la notizia del coinvolgimento di Bwin e di Ongame Network in uno scandalo tenuto finora nascosto dagli stessi, dove a causa di alcune gravi falle di sicurezza, i giocatori ignari sarebbero rimasti vittime di truffe e collusioni. L'articolo completo seguendo questo link Scandalo Bwin Poker in Germania.

Etichette: ,

mercoledì 28 ottobre 2009

LA MINACCIA FANTASMA NEL POKER ONLINE

Cos'è la minaccia fantasma nel poker online? Quella sensazione che qualcosa di poco chiaro stia accadendo mentre giochiamo la nostra partita Sit & Go single table. La percezione che alcuni giocatori stiano effettuando una collusione. Ma di che tipo? Della peggiore, in quanto queste poker room hanno permesso, che i malintenzionati creassero account fittizi, con i quali poter giocare contemporamente al solito tavolo, usando lo stesso indirizzo Ip e molto spesso anche il solito PC. Aver permesso e permettere questo ha solo una parola: LA FINE DEL POKER ONLINE
Bwin.com, Bwin.it e Gioco Digitale sono coinvolte in questa situazione. I loro giocatori sono stati ingannati con false attestazioni di sicurezza. La verità è davanti ai vostri occhi.

Etichette: ,

martedì 27 ottobre 2009

Scandalo Bwin Multi Account: Anche Full Tilt dice NO

 
Full Tilt Poker interpellata da Trinyx Ltd sulla questione che ha portato allo scandalo Multi Account di Bwin.it - Bwin.com e Gioco Digitale Poker ( poker room italiana appena acquistata da Bwin), prende ovviamente le distanze dal permettere al solito ip di loggarsi con più account e di giocare al solito tavolo Sit & Go.
Nella mail sottostante il documento ufficiale che dimostra quanto sopra.
DOPO POKERSTARS ANCHE FULL TILT POKER DICE NO AL MULTI ACCOUNT IP/TABLE.
Ricordiamo le gravissime affermazioni di Giulio Astarita Marketing Manager di " Gioco Digitale ", il quale ha pubblicamente sostenuto che il multi account IP/Table non è pericoloso per la sicurezza ed ha aggiunto che loro attuano controlli contro la collusione quando le persone richiedono i soldi vinti illecitamente.
Affermazioni sconsiderate, che fanno capire come la linea di condotta del gruppo Bwin, sia a danno dei propri clienti. Cosa accade se chi collude perde le somme in altre partite? Come vedete queste poker room avallano comportamenti gravissimi.
Non dimentichiamoci che Astarita ha cercato di legittimare la falla di sicurezza con l'esistenza di del provider Fastweb in Italia, secondo cui più utenti avendo il " solito IP " non sarebbero controllabili.
Fandonie smentite dal fatto che sia POKERSTARS che FULL TILT POKER riescono a gestire tale situazione brillantemente.
A questo punto viene da chiedersi come mai solo loro legittimano una falla di sicurezza così grave.

Etichette: , ,

mercoledì 21 ottobre 2009

Scandalo Multi Account Bwin: L'anomalia deus 73

deus
Nei mesi tra gennaio e giugno 2009, quelli in cui la falla di sicurezza del poker Bwin ha causato i maggiori danni ai poveri giocatori ignari, durante l'investigazione Trinyx, è stata rilevata un'anomalia assai particolare: In alcuni tavoli Sit & Go da 9 giocatori era presente di default un giocatore dal nome deus73, una volta che gli altri 8 giocatori completavano il tavolo, la partita non aveva inizio come normalmente accade ma era necessario che un decimo giocatore, accedesse al tavolo nonostante i posti fossero tutti occupati. Una volta accaduto questo, deus73 spariva misteriosamente dalla partita, lasciando il posto al " decimo giocatore " e la partita aveva inizio.
Un aspetto assai inquietante, sul quale riflettere, alla luce dello scandalo multi-account che per quanto Bwin abbia cercato di nasconderlo, sta emergendo in tutta la sua drammaticità.
Un'altra domanda a cui Bwin dovrà necessariamente rispondere.

Etichette: ,

mercoledì 14 ottobre 2009

Bwin.it - I giocatori più vincenti : PRATESE1977


Trinyx a seguito di controlli effettuati su Sharkscope circa gli account più vincenti sulla piattaforma Bwin.it, si complimenta con PRATESE1977 per gli splendidi risultati ottenuti ed invita lo stesso a prendere contatto con Trinyx, per valutare l'ipotesi della creazione di una pagina all'interno del Blog Trinyx, dove fornire consigli sui modi migliori per ottenere risultati vincenti sul poker client Bwin.it

Etichette: ,

lunedì 12 ottobre 2009

Scandalo multi-account Bwin: DOCMACHINE - siracusa79 - deus73




In riferimento allo scandalo multi-account che sta coinvolgendo Bwin, il gruppo Trinyx informa, che sono state chieste informazioni alla stessa, riguardanti l'operato dei nickname DOCMACHINE - siracusa79 - deus73 nell'ambito di partite sit & go e tornei, avvenuti sulla piattaforma Bwin.it fino al 24 giugno 2009.
Chiunque avesse informazioni sui tre account sopracitati è pregato di mettersi in contatto con Trinyx Ltd trinyx e-mail

Etichette: , ,

Ennesima conferma positiva per Trinyx

Nell'articolo che potete leggere integralmente seguendo il link sottostante ancora una conferma positiva a sostegno delle indagini Trinyx sul problema multi-account di Bwin prima e Gioco Digitale adesso.


http://pokerworlditalia.blogspot.com/2009/10/problema-sicurezza-nel-poker-online.html

Etichette: , , ,

mercoledì 7 ottobre 2009

Le 10 domande a cui Bwin dovrebbe dare una risposta

Emulando il quotidiano Repubblica, abbiamo elencato le 10 domande fondamentali a cui Bwin dovrebbe dare una risposta.
Riteniamo che questo sia almeno un fatto dovuto agli utenti che hanno riposto la loro fiducia e soprattutto i loro soldi sulla piattaforma di Bwin e che, a quanto dimostrato da Trinyx, hanno subito una collusion che a paragone quella di UltimateBet era una passeggiata a Posillipo.

Etichette: , , ,

L’investigazione Trinyx sui multi-account nel Poker Bwin

http://www.pokertexano.com/2009/10/linvestigazione-di-trinyx-sui-multiaccount-parte-1/

Lo scandalo Bwin multiaccount: il fatto e il video dimostrativo. Trinyx scopre le carte

Finalmente viene raccontata tutta la verità sullo scandalo multi-account Bwin che Trinyx aveva portato alla luce nel giugno 2009. Tutti i retroscena di una vicenda scomoda, rivelati al grande pubblico ed a tutti i giocatori ignari, rimasti vittime di questa gravissima falla di sicurezza.

http://www.pokertexano.com/2009/10/lo-scandalo-bwin-multiaccount-il-fatto-e-il-video-dimostrativo/

lunedì 5 ottobre 2009

Pokerstars autorizza Trinyx ad effettuare il famoso " Trinyx Test " sulle proprie piattaforme di gioco



Trinyx riceve l'autorizzazione ufficiale per effettuare un " Trinyx Test " sulle piattaforme della più importante poker room mondiale. Il test come tutti ormai sanno, serve a rilevare la possibilità o meno di accedere ad un tavolo Sit n Go con più account collegati dal solito indirizzo IP. Un importante riconoscimento di fiducia per Trinyx.  Il video con i risultati dei test sarà reso pubblico a breve.



domenica 4 ottobre 2009

PokerStars interviene sulla questione multi-account

 

A seguito delle dichiarazioni di Giulio Astarita, Marketing Manager di Gioco Digitale, secondo cui la possibilità di collegarsi con multi-account al solito tavolo è comune a " any room " ed alle agghiaccianti affermazioni dello stesso, il quale minimizza una falla di sicurezza di cui nessun giocatore vorrebbe mai essere vittima, il gruppo Trinyx decide di consultare Pokerstars e la più grande poker room del mondo prende una chiara posizione sulla legittimità o meno di far accedere due o più account al solito tavolo sit n go collegati dal solito indirizzo IP.
Ecco il documento ufficiale che mostra la differenza di atteggiamento verso un problema così serio. Ai lettori ogni commento.


















Etichette: , , ,

sabato 3 ottobre 2009

Lo scandalo sicurezza Bwin sui siti specializzati


Bwin Scandalo Sicurezza - I Signori della Truffa 18 giugno 2009

video

Questo è il famoso video realizzato il 18 giugno 2009 dal gruppo Trinyx, il video fu messo online il giorno 21 dello stesso mese e provocò uno scandalo incredibile, rivelando a tutto il mondo quella che nel poker online è la peggiore falla di sicurezza possibile: Bwin permetteva di giocare con più account collegati dal solito indirizzo IP al solito tavolo da gioco.
Una miriade di persone sfruttando questo bug, ha sofisticato e reso pertanto NULLE tutte le partite giocate su Bwin.it e Bwin.com almeno fino al 25 giugno 2009. Bwin si avvalse della consulenza di Trinyx per riportare in sicurezza i propri poker client ma gli accordi presi circa la questione di informare i giocatori del grave problema e di provvedere ad eventuali rimborsi fece precipitare la situazione, in quanto Bwin non voleva saperne. Dalla fine di luglio 2009 ad oggi numerosi colpi di scena hanno costellato una vicenda che non ha ancora avuto il giusto risalto. Troppo alta la posta in gioco e troppi interessi più o meno occulti da parte di alcuni forum specializzati, di giornalisti e di giornalai. Trinyx si impegna a mettere a conoscenza dell'opinione pubblica, tutti i particolari della vicenda, in particolar modo alcune novità dell'ultima ora, che dimostreranno chiaramente come questi signori che hanno spacciato come sicuro il loro gioco del poker online, abbiano in realtà strutturato volontariamente, un sistema privo di sicurezza che ha messo gli ignari utenti nella condizione di essere depredati.


Etichette: , ,